Biography

Olivera Velkova è nata a Skopje, in Macedonia, il 27 april 1977. Si è laureata alla Facoltà di Architettura UKIM di Skopje nel 2001 ed è approdata subito a Parigi per intraprendere gli studi in Medias, Visual Communication and Management ESDI.
Subito dopo la laurea nel 2002, comincia la carriera come PR Consultant nel campo della comunicazione visiva e management della moda, beni di lusso ed eventi. Durante l’intero periodo in cui ha abitato, lavorato e creato a Parigi e durante i numerosi viaggi in giro per il mondo, Olivera Velkova ha trovato il modo di esprimere queste esperienze sulla tela, così come attraverso altre forme d’arte, tra cui musica e cinema.

Questo talento è stato coronato con la sua prima esposizione personale in Macedonia dal titolo “The World As 1”. “Life is Art”, il suo credo preferito, che l’ha vista protagonista con la sua esistenza e portatrice dell’immagine della Macedonia in tutto il mondo, Olivera Velkova ha frequentato il Master of Art in Diplomacy and International Relations a Londra. Dopo il grande successo della prima personale a Skopje, è stata ospite di molte trasmissioni in TV ed intervistata in molte riviste e quotidiani. Profondamente ispirata dal tema “7 Gates” della 14 edizione della Biennale Internazionale dei Giovani Artisti d’Europa e del Mediterraneo, è stata poi invitata alla “37th May Opera Evenings Festival” nel 2009 alla The National Macedonian Opera and Ballet per esporre il suo ciclo di opere “The World As 1 V07” per la seconda volta in Macedonia, esteso ad 5 altri lavori dal titolo “Music From The Sun”.

Olivera Velkova per Art Power

Be the change you want to see in this world
L’idea principale è già tutta nel titolo.

Tutto comincia da Noi, dall’Uno, dall’Individuale. Possiamo tuttavia cambiare la nostra vita, possiamo cambiare tutto quello che vogliamo, ma solo se amiamo abbastanza.

L’energia cambia le circostanze perché lo Spirituale è più importante del Materiale. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è creare nuove condizioni di Felicità, e la felicità arriverà.

L’opera

Be the change you want to see in this world
Acrilico su tela, anno 2008
120×120 cm